Greggio, in rialzo su speranze allentamento tensioni commerciali Usa-Cina

20

LONDRA (Reuters) – I derivati sul greggio sono in rialzo dopo che Cina e Stati Uniti hanno dato segnali di un possibile allentamento delle tensioni sul fronte commerciale che hanno compromesso le prospettive dell’economia globale e la domanda di petrolio.

Intorno alle 11,45 italiane, i futures sul Brent segnano un aumento dello 0,54% a 59,69 dollari a barile, mentre il greggio Usa è in rialzo di 38 centesimi (+0,74%) a 54,55 dollari a barile.

Il presidente Donald Trump ha dichiarato che la Cina ha contattato funzionari commerciali statunitensi durante la notte per comunicare che Pechino vuole tornare al tavolo delle trattative, accogliendo la notizia come un risvolto positivo per le sorti dell’economia mondiale.

Il vice premier cinese Liu He aveva precedentemente dichiarato l’intenzione di Pechino di sbrogliare i nodi…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer