I tassi zero zavorrano le banche: i margini giù di mezzo miliardo in sei mesi

27

Quasi mezzo miliardo di euro in meno in sei mesi, questo il «dazio» che le maggiori banche italiane hanno pagato nelle prima parte del 2019 all’improvvisa inversione di tendenza delle Banche centrali e al ritorno a politiche monetarie ultra-accomodanti. La cifra emerge confrontando il margine di interesse, la voce di bilancio sulla quale il fenomeno dei rendimenti negativi spiega i maggiori effetti, con quello realizzato nel primo semestre 2018. E si tratta di conto purtroppo provvisorio, visto che con tutta probabilità la Bce si accinge a operare di nuovo sul costo del denaro, riducendolo già a settembre.

Nel complesso, sulla base dei calcoli effet…
Leggi anche altri post su Finanza & Mercati o leggi originale
I tassi zero zavorrano le banche: i margini giù di mezzo miliardo in sei mesi


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer