Iran: progressi con Regno Unito su risoluzione a crisi petroliere

2

L’Iran il Regno Unito stanno facendo progressi sul rilascio della petroliera iraniana, Grace 1, che è stata sequestrata a Gibilterra. Una mossa che potrebbe spingere Teheran a liberare la nave battente bandiera britannica, Stena Impero, sequestrata successivamente nello Stretto di Hormuz.

Lo hanno riferito alcune fonti. Gibilterra è il territorio britannico d’oltremare, dove è stata sequestrata la Grace 1, all’inizio di luglio, con la collaborazione della Royal Marine britannica.

Le autorità del Regno Unito hanno affermato che la nave era diretta in Siria e stava violando le sanzioni dell’Unione europea, ma l’Iran ha negato.

Teheran, minacciando ritorsioni, due settimane dopo, ha sequestrato la Stena Impero nel Golfo Persico, accusando la nave per la mancata osservanza delle regole marittime internazionali.

vdc

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer