Italia: nuovo flop per industria, fatturato e ordinativi in calo a giugno

10

Calo del fatturato e degli ordinativi in Italia. Secondo i dati diffusi oggi, a giugno il fatturato dell’industria è diminuito dello 0,5% rispetto al mese prima, condizionato dalla contrazione delle vendite sul mercato interno, mentre rimane pressoché stabile su base trimestrale. Nel confronto con il mese precedente il calo è diffuso a tutti i principali raggruppamenti di industrie, risultando particolarmente marcato per il comparto dell’energia. Anche gli ordinativi hanno registrato a giugno un calo congiunturale sia su base mensile (-0,9%) sia nel complesso del secondo trimestre (-0,4%).

“I numeri dell’Istat destano grande preoccupazione perché certificano lo stato di sofferenza dell’intero comparto industriale – ha commentato il presidente di Codacons, Carlo Rienzi – La crisi dei consumi che sta vivendo il paese, con la spesa delle famiglie che non riparte e…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer