L.Bilancio: Unc; Tria tranquillo, ma non sarà passeggiata

31

“Secondo il ministro dell’Economia uscente, Giovanni Tria, sull’aumento dell’Iva si può stare tranquilli. Beato lui!”.

E’ quanto afferma in una nota Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, riferendosi alle parole pronunciate dal ministro dell’Economia secondo il quale sulla futura legge di Bilancio bisogna stare tranquilli.

“Capiamo che lui ormai sia tranquillo, visto che a breve andrà in vacanza e già oggi lavora a mezzo servizio per il disbrigo degli affari correnti, ma non sarà così tranquillo il prossimo ministro dell’Economia, se ci sarà, visto che non sarà certo una passeggiata trovare entro fine anno i 23,1 miliardi necessari per evitare il rialzo delle aliquote” ha concluso Dona.

lab

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer