La crisi agostana affonda la fiducia di consumatori e imprese

19

In calo le imprese, in calo i consumatori. Il primo dato Istat rilevato a ridosso della crisi agostana (rilevazioni effettuate nella prima metà del mese, almeno in parte dopo lo stop di Salvini al Governo Conte) segnala umori non certo positivi. E nella misura in cui il clima politico può avere influenzato le risposte, il risponso degli italiani di fronte alla fase di incertezza politica innescata dalla decisione della Lega di porre fine all’esperienza di Governo non pare favorevole.

L’Istat ad agosto stima una flessione dell’indice del clima di fiducia dei consumatori da 113,3 a 111,9 e anche per l’indice composito del clima di fiducia delle impr…
Leggi anche altri post su Economia o leggi originale
La crisi agostana affonda la fiducia di consumatori e imprese


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer