Le tappe del disgelo M5S-Pd: von der Leyen, apertura di Renzi e benedizione di Grillo

17

Magari non avrà il peso storico della lettera di sei pagine con cui nella seconda metà degli anni Ottanta Mikhail Gorbaciov ha proposto a Ronald Reagan di incontrarsi per un rapido faccia a faccia, in Islanda o a Londra (alla fine la scelta cadde sulla prima), dando avvio a una fase di disgelo tra le due superpotenze Usa e Urss dopo gli anni difficili della guerra fredda.

M5S vota sì a Von der Leyen e strizza l’occhio al Pd
La decisione dei 14 eurodeputati pentastellati di votare, a metà luglio, a favore di Ursula von der Leyen alla guida della nuova Commissione europea, tuttavia, non è passata inosservata ai colleghi del Pd e ha avuto, …
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Le tappe del disgelo M5S-Pd: von der Leyen, apertura di Renzi e benedizione di Grillo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer