Lionrock gioca le carte stadio e Cina per l’Inter FC

9

In Tribuna d’onore del nuovo e scintillante Tottenham Stadium, una saletta privata con ristorante à la carte, schermi e accesso privato alle poltroncine, sembra di essere a bordo campo: Beppe Marotta, l’ad dell’Inter approdato al club nerazzurro dopo i successi alla Juventus, osserva con aplomb britannico il club sfidare la finalista della Champions League. Due file più sotto, il canadese Tom Pitts e il cinese Daniel Tseung sbuffano quando dopo soli due minuti gli Spurs passano già in vantaggio. Ma poi esultano dopo che Joao Mario segna il rigore che regala la vittoria. I due sono i fondatori di Lionrock, il fondo d’investimento di Hong Kong che è l’altro propr…
Leggi anche altri post su Finanza & Mercati o leggi originale
Lionrock gioca le carte stadio e Cina per l’Inter FC


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer