PBoC: finanziatori utilizzino Lpr per concedere più prestiti

14

La Banca centrale cinese ha esortato i finanziatori del Paese a iniziare a utilizzare i suoi nuovi tassi di riferimento al fine di ridurre i costi di prestito.

Yi Gang, governatore della PBoC, ha affermato che i finanziatori dovrebbero fornire maggiori risorse finanziarie alle piccole imprese per promuovere nuovi motori di crescita per l’economia. Il banchiere centrale ha poi sottolineato come la riforma dei tassi di interesse contribuirebbe a ridurre i costi di finanziamento delle imprese migliorando al contempo la capacità delle banche di valutare meglio i propri prestiti.

L’Istituto ha introdotto il Loan Prime Rate all’inizio di agosto per sostituire i precedenti tassi di interesse di riferimento. Il Lpr a un anno è stato fissato al 4,25%, mentre quello a cinque anni è al 4,85%, sulla base dei prezzi presentati da 18 banche urbane e rurali.

voc

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer