Prezzo del greggio giù, la Cina introduce altri dazi su greggio e prodotti USA

12

Il prezzo del greggio scende negli scambi asiatici di questo lunedì, con la Cina che ha annunciato alla fine della scorsa settimana ulteriori dazi del 5% su 75 miliardi di dollari di prodotti statunitensi, fra cui il greggio.

In risposta, il Presidente Donald Trump ha dichiarato di aver ordinato alle compagnie USA di prendere in considerazione l’idea di chiudere le attività in Cina e fabbricare i loro prodotti negli Stati Uniti.

I future del greggio WTI USA scendono dell’1,3% a 53,46 dollari alle 1:02 ET (05:02 GMT), mentre i future del Brent, il riferimento internazionale, segnano calo dell’1,1% a 58,15 dollari.

“I prezzi del markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer