Private equity: Carlyle valuta vendita o Ipo per le sneaker Golden Goose

6

Molte aziende italiane, soprattutto quelle in grado di generare la maggioranza dei loro ricavi fuori dall’Italia, continuano ad attrarre gli investitori finanziari, cioè i private equity. Ne parla oggi un articolo del Sole 24 Ore che cita l’esempio di Golden Goose: il colosso del private equity Usa Carlyle, ha conferito alla banca d’affari Bofa Merrill Lynch un incarico per studiare, da qui al prossimo anno, la valorizzazione del brand italiano delle sneaker di lusso. Formalmente, stando a quanto scrive Carlo Festa sulle colonne del Sole 24 Ore, tutte le ipotesi sono aperte e Carlyle starebbe valutando sia la vendita di Golden Goose (con una valutazione obiettivo a un miliardo) sia la quotazione a Piazza Affari.

“Se la scelta fosse avvenuta oggi, non ci sarebbe stata partita. Carlyle avrebbe scelto la…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer