Rekeep: ricavi a 490,1 mln al 30/6 (+5,1% a/a)

17

Rekeep ha approvato la relazione finanziaria semestrale

al 30 giugno 2019 che evidenzia ricavi pari a 490,1 milioni di euro (+5,1%

a/a) e un Ebitda normalizzato di 57,1 mln (+2,1%).

L’Ebit normalizzato si attesa invece a 38,2 milioni di euro (+3%) e

l’Utile Netto a 3,8 mln (rispetto a 11,5 milioni di euro al 30 giugno

2018). L’azienda evidenzia che i risultati economici consolidati al 30

giugno 2019 sono relativi ad un diverso perimetro di consolidamento

rispetto a quelli al 30 giugno 2018 e alcuni confronti, in particolare

quello relativo all’Utile Netto, potrebbero quindi non essere

significativi. Con effetto dal primo luglio 2018 infatti è divenuta

efficace la fusione di CMF nella propria controllata Rekeep.

“Nei primi 6 mesi del 2019 si consolida ulteriormente la crescita dei

volumi, grazie alle buone performance nel settore del facility management,

in particolare in ambito sanitario. Un dato che unito ai buoni risultati

in termini di marginalità, frutto del positivo effetto delle azioni di

cost saving realizzate negli esercizi precedenti, consente di guardare al

futuro con rinnovato ottimismo, certi delle potenzialità di Rekeep e della

sua capacità di affrontare da protagonista le sfide di un mercato sempre

più competitivo”, ha commentato Giuliano Di Bernardo, Presidente e

Amministratore Delegato di Rekeep.

com/fus

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer