Salini Impregilo: scelta per ferrovia in Canada da 1,5 mld usd

17

Clicca qui per i Grafici di Salini Impregilo

Salini Impregilo, nel consorzio Mobilinx insieme ad

Astaldi, si e’ qualificata come miglior offerente per la progettazione,

realizzazione e concessione trentennale del megaprogetto Hurontario LRT,

la linea ferroviaria leggera che servirà le città di Mississauga e

Brampton, parte dell’area metropolitana di Toronto, nella provincia

dell’Ontario in Canada.

Il progetto, del valore di circa 1,5 miliardi di dollari, dovrebbe

essere avviato a stretto giro.

La Hurontario Lrt collegherà le Go station a Port Credit e Cooksville,

il Mississauga Transitway, lo Square One Go Bus Terminal, il Brampton

Gateway Terminal e le Zum and MiWay routes. La linea ferroviaria, lunga 18

km e con 18 stazioni, integrerà il sistema Metrolinx rail che serve la

Greater Toronto e l’area di Hamilton.

Il progetto apporterà numerosi benefici alla Community, sia in termini

economici, generando nuove opportunità di lavoro e rilanciando lo sviluppo

dell’ Hurontario Street, sia in termini di qualità della vita, garantendo

un’importante riduzione della congestione del traffico, dei gas serra e

del consumo di carburante e assicurando maggiore affidabilità e comfort

per i passeggeri, nonché una rilevante riduzione dei tempi di viaggio.

La joint venture Epc (Engineering, Procurement, Construction) sarà

guidata da Salini Impregilo, con Astaldi Canada Design&Construction,

Hitachi Rail Sts, Amico Infrastructure e Bot Infrastructures.

Un successo italiano che conferma come le due imprese insieme siano in

grado di aggiudicarsi i migliori progetti a livello internazionale e come

la crescita dimensionale intrapresa con Progetto Italia – l’operazione di

consolidamento delle infrastrutture italiane lanciata da Salini Impregilo

– sia fondamentale per rafforzare la competitività in mercati a basso

profilo di rischio dai programmi infrastrutturali miliardari come il

Canada.

Salini Impregilo è presente in Canada sin dagli anni ’70, con la

costruzione della prima linea della metropolitana di Montreal e del

progetto idroelettrico James Bay. Con il progetto Hurontario Lrt, il

gruppo rafforza la sua presenza nel Nord America e conferma il contributo

crescente allo sviluppo della mobilità sostenibile nel mondo. Una corsa

verso la traformazione delle città in Smart Cities che vede Salini

Impregilo leader mondiale nel settore dei trasporti. Recentemente

consegnata la metro Cityringen di Copenhagen, Salini Impregilo è

attualmente impegnato nella realizzazione di alcune delle metropolitane e

linee ferroviarie piu sfidanti del mondo come il Grand Paris Express a

Parigi, la Red Line North Underground di Doha, la Linea 3 Metro di Riyadh,

la Linea 2 della Metro di Lima e la linea ferroviaria leggera

Forrestfield-Airport Link a Perth.

fch

francesca.chiarano@mfdowjones.it

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer