Sell-off sui Btp dopo Diktat Di Maio: ‘sì a proposte M5S o elezioni subito’

15

Stop imprevisto del rally dei Btp a seguito delle dure parole di Luigi Di Maio che fanno temere una possibile mancata intesa con il Pd sul Conte-bis. “O si accettano tutti i nostri punti o si va a votare il prima possibile”, ha tagliato corto il leader pentastellato. Di Maio ha dichiarato quali sono i punti e i temi più importanti per il Movimento 5 Stelle, specificando che “o i nostri punti sono nel programma oppure meglio il voto”. In particolare, per il taglio dei parlamentari, afferma il leader dei 5 Stelle: “mancano due ore di lavoro, va approvato nel primo calendario della Camera. E ancora: “Avevamo pronto il decreto per iniziare la revoca delle concessioni autostradali e va fatta il prima possibile. Un governo ha senso solo se si approva una seria legge sul conflitto di interessi”.

Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer