spellini Pochi braccianti, tante cimici e addio frutta

21

Sono molti, infatti, gli imprenditori agricoli che si vedono costretti a lasciare sulle piante la frutta, perché non hanno le risorse necessarie per raccoglierla. Nell’ultimo anno, la quota di manodopera estera destinata al Veronese è stata …
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer