STARTUP: round da 1 mln euro per Axieme

19

Axieme, la prima Social Insurance italiana che rimborsa

agli assicurati virtuosi una quota del prezzo della polizza, ha ottenuto

500.000 euro di investimenti concludendo con successo una campagna di

equity crowdfunding sul portale 200crowd in meno di due mesi. A questo

importante risultato, spiega una nota, si accompagna l’ottenimento del

bando Smart&Start di Invitalia per oltre 500 mila euro e un finanziamento

di Banco Bbpm di 120 mila euro, che porta il totale raccolto oltre il

milione di euro.

Sono entrati nel capitale della società diversi importanti manager oltre

che un Business Angel della Silicon Valley con un rilevante track record

in start-up di successo.

L’investimento in Axieme, spiega una nota, dimostra l’attenzione alla

crescita del mercato insurtech italiano ed in particolare al concetto di

Social Insurance. Il modello giveback-based su cui si fonda Axieme ha tra

l’altro dimostrato di funzionare per la start-up tedesca Friendsurance o

l’americana Lemonade, che hanno già assicurato decine di migliaia di

persone nei rispettivi paesi.

“Gli investimenti raccolti rappresentano una leva per lo sviluppo del

nostro business, non soltanto da un punto di vista economico ma anche

perché danno l’opportunità di contare su nuovi soci e su un network di

valore sempre più ampio”, ha sottolineato Edoardo Monaco, Ceo di Axieme.

Grazie alle nuove risorse finanziarie si apriranno nuovi scenari che

permetteranno alla startup insurtech di accelerare la sua crescita, in

particolare allocando i nuovi capitali nella crescita del team IT e di

business development – che lavorerà al progressivo rilascio di nuovi

prodotti assicurativi acquistabili dalla clientela consumer – e sulla

crescita di Axieme Business.

com/fus

marco.fusi@mfdowjones.it

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer