Timori di crisi economica stendono il Ftse Mib. Banche affondano

3

Investing.com – Già terminato sui mercati l’effetto proroga dei dazi arrivata ieri dagli Stati Uniti che aveva seminato entusiamo a Wall Street e sulle borse europee.

Oggi il Ftse Mib cede l’1,30%, seguito dalle altre borse europee, tutte in rosso. L’Ibex 35 cede quasi l’1%, sulla stessa scia del Dax, del Cac 40 e del Ftse 100, mentre viaggiano in negativo anche i futures S&P 500.

La mattinata si era aperta con i negativi dati sulla produzione…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer