Yapi Kredi scivola in borsa su voci stampa scioglimento jv UniCredit-Koc

77

ISTANBUL (Reuters) – Il titolo Yapi Kredi alla borsa di Istanbul scivola di quasi il 3% dopo voci stampa secondo cui UniCredit (MI:CRDI) sarebbe in trattative con Koc Holding per sciogliere la joint-venture e acquisire direttamente la quota di pertinenza nella quinta banca turca.

L’agenzia Bloomberg scrive, citando fonti a conoscenza della situazione, che la mossa di UniCredit aprirebbe la strada a una potenziale vendita o riduzione della partecipazione.

UniCredit non ha commentato. Yapi Kredi non è stata immediatamente disponibile per un commento.

La joint-venture paritetica tra UniCredit e Koc controlla circa l’82% di Yapi Kredi. I conti del terzo trimestre 2018 di UniCredit hanno risentito di una svalutazione della quota per 850 milioni di euro.

markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer