Al Bano esce dalla lista nera ucraina (con l’ex comico presidente)

9

Dopo sei mesi d’intenso lavorio tra carte bollate, richieste di summit bilaterali e minacce di azioni risarcitorie, si risolve uno tra i più delicati casi diplomatici che hanno interessato l’Italia: Al Bano esce dalla blacklist dell’Ucraina. Al di là di quelle che possano essere state le sue opinoni su Putin, Russia e Crimea, l’indimenticabile interprete di Nel sole non è più persona sgradita a Kiev. «Tutto chiarito col nuovo Governo», fa sapere l’avvocato Cristiano Magaletti che ha seguito la vicenda.

Tutta colpa dei media
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Al Bano esce dalla lista nera ucraina (con l’ex comico presidente)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer