Borsa Europa, titoli verso quarta settimana di guadagni dopo meeting Bce

10

(Reuters) – Le borse europee sono in rialzo per la quarta seduta consecutiva, in un quadro in cui i segnali di disgelo tra Stati Uniti e Cina sostengono il mercato all’indomani del nuovo pacchetto di stimolo annunciato ieri dalla Bce, che suscita reazioni contrastanti.

Mario Draghi, presidente Bce in uscita a fine ottobre, sollecita i governi a fare di più per risanare la sofferente economia della zona euro. Il consiglio Bce ha varato ieri un taglio da 10 punti base sul tasso dei depositi e promesso misure di stimolo di durata indefinita, in qualche modo condizionando il percorso che Christine Lagarde dovrebbe seguire. Oltre all’attesa limatura del tasso sui depositi, Francoforte ha annunciato il meno scontato varo del Qe a partire dal primo novembre e al ritmo di 20 miliardi al mese.

Bancari in rialzo, con gli analisti che fanno riferimento alla politica Bce accomodante…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer