Borsa Milano chiude in calo su realizzi, pesante Ferrari, miste le banche

109

MILANO, 10 settembre (Reuters) – Piazza Affari termina la seduta in calo, fanalino di coda in Europa, penalizzata da prese di profitto in una seduta un po’ volatile con i titoli bancari incerti, in attesa del direttivo Bce di giovedì che dovrebbe varare nuove misure espansive.

“Si chiude leggermente negativi, ma senza grandi scossoni”, sintetizza un trader.

Vicende di politica interna sullo sfondo, con il mercato che attende di vedere il nuovo governo alla prova dei fatti. Lo spread del rendimento fra i titoli di stato decennali italiani e spagnoli in allargamento poco sotto 160 punti base in parte a seguito della notizia Reuters di un obiettivo del governo di alzare il deficit 2020 al 2,3% del Pil.

Banche chiudono miste dopo l’andamento altalenante della mattina. Unicredit (MI: markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer