Borsa Milano poco mossa, calano banche, attesa Bce, balzo Stm

9

MILANO, 11 settembre (Reuters) – Piazza Affari chiude stabile, in un mercato che si interroga sulle misure che prenderà la Bce domani.

Secondo quanto hanno riferito a Reuters alcune fonti la scorsa settimana, la Bce è orientata a un pacchetto di stimolo, che include un taglio dei tassi, un impegno a tenere i rendimenti contenuti e una compensazione a favore delle banche per gli effetti collaterali dei tassi negativi.

Per quanto riguarda il possibile quantitative easing, molti sono a favore di acquisti di attività finanziarie, ma l’opposizione da parte di alcuni paesi del Nord Europea sta complicando la questione.

Sulle Banche si ripete il copione degli ultimi giorni. Si fa trading giornaliero e quindi generalmente il denaro della mattina viene rimpiazzato nel pomeriggio con vendite che riportano le quotazioni verso il basso, sull’incertezza sulle misure che la Bce annuncerà domani. Le peggiori, con un…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer