Brexit: Governo Uk respinge dichiarazioni Barnier su paralisi colloqui

12

Downing Street ha respinto l’affermazione attribuita al

capo negoziatore dell’Ue per la Brexit, Michel Barnier, secondo cui i

colloqui con il Regno Unito sarebbero “in uno stato di paralisi”.

“Non sono a conoscenza di alcuna dichiarazione on the record da parte di

Barnier a questo proposito ma in ogni caso respingerei completamente

questa valutazione”, ha detto il portavoce del premier britannico, Boris

Johnson.

“Entrambe le parti concordano di continuare i colloqui domani dopo le

discussioni costruttive che si sono tenute ieri. Abbiamo visto dai leader

dell’Ue che c’è la volontà di trovare e concordare soluzioni per i

problemi che abbiamo riscontrato nel vecchio accordo”, ha aggiunto.

cos

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer