Brexit: Starmer, dobbiamo riprendere attività parlamentare

7

“Penso che ciò che sia io che gli altri dobbiamo fare

sia riprendere l’attività parlamentare del Regno Unito, aprire quelle

porte, rientrare e riportare il premier britannico, Boris Johnson, in

parlamento in modo che possa rendere conto a noi”.

Lo ha affermato il ministro ombra per la Brexit, Keir Starmer,

aggiungendo che “tuttavia, sono davvero contento del risultato, è

un’importante vittoria per la democrazia il fatto che il tribunale abbia

fatto una dichiarazione del genere su una questione come questa, ovvero

sostenere che la sospensione del parlamento è illegale. E’ una cosa enorme

per noi. Conferma tutto ciò che abbiamo fatto la scorsa settimana”.

“L’idea di sospendere il parlamento britannico ha offeso le persone in

tutto il Regno Unito che hanno avvertito di essere state tenute all’oscuro

dalla verità. Questo è davvero importante”, ha concluso Starmer.

vdc

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer