Brexit: Sturgeon, essenziale che parlamento Uk riprenda i lavori

9

Il primo ministro scozzese, Nicola Sturgeon, ha detto che “è assolutamente vergognoso” che il Governo del Regno Unito stia contemplando una situazione in cui le medicine potrebbero scarseggiare nel Paese. E’ essenziale che il parlamento riprenda a lavorare urgentemente per consentire ai legislatori di interrogare i ministri sulla Brexit e sulle previsioni riportate nel report Yellowhammer.

“La domanda per il primo ministro e il Governo britannico è: perché mai il parlamento è ancora sospeso se un Esecutivo ha bisogno di controllo?”, ha aggiunto Sturgeon.

La premier ha poi sottolineato che, quello che è stato definito come “lo scenario peggiore” nel rapporto del Governo britannico, nel piano sul no-deal dell’Esecutivo scozzese è invece “lo scenario di base”.

cos

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer