Cina: calo inatteso per le esportazioni ad agosto, verso gli Usa crollano del 16%

10

Calo inatteso delle esportazioni cinesi nel mese di agosto. A trascinare al ribasso l’export, è stato soprattutto il tonfo delle consegne verso gli Stati Uniti, rallentate nel pieno dell’escalation della guerra commerciale Usa-Cina.

In generale, le esportazioni cinesi verso il resto del mondo sono scese ad agosto dell’1% su base annua, soffrendo la flessione più forte dallo scorso giugno, quando sono calate dell’1,3%.

Gli analisti intervistati da Reuters avevano previsto un incremento del 2%, dopo il +3,3% di luglio.

Giù anche le importazioni, scese per il quarto mese consecutivo, con un calo ad agosto del 5,6% su base annua, lievemente meno rispetto al -6% stimato e invariato rispetto alla flessione di luglio.

Il risultato è che ad agosto, la Cina ha…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer