Dollaro perde terreno su dati lavoro Usa agosto misti

15

NEW YORK (Reuters) – Il dollaro cambia segno e passa in lieve ribasso contro un basket delle principali valute dopo la pubblicazione dei dati Usa sugli occupati di agosto, che mostra un aumento degli occupati minore delle attese ma salari orari medi leggermente oltre le previsioni.

Il biglietto verde cede lo 0,12% portandosi a quota 98,289, ma rimanendo al di sopra del minimo di una settimana a 98,085 toccato ieri.

Il contesto resta quello di una maggior propensione al rischio, che interessa tutti i mercati, dopo la notizia che i colloqui sul commercio tra Usa e Cina riprenderanno all’inizio del mese prossimo.

La sterlina si avvia a chiudere la miglior settimana da maggio, con lo spettro di una Brexit senza accordo che si allontana.

L’euro resta stabile sopra la soglia di 1,10 dlr…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer