Dollaro su contro valute rifugio, si spera nei dati positivi sull’occupazione USA

19

Il dollaro sale contro le valute rifugio e scende contro quelle ad alto rendimento negli scambi della mattinata europea di questo venerdì, mantenendo i guadagni segnati ieri nell’impennata degli asset legati al rischio seguita ai segnali di una solida creazione di posti di lavoro negli Stati Uniti il mese scorso.

Il report ADP (NASDAQ:ADP) sull’occupazione ha battuto ogni aspettativa, con un aumento di 195.000 posti di lavoro nel settore privato il mese scorso, ben più dei 148.000 previsti. È stato seguito da un report sull’indice PMI non manifatturiero migliore delle attese pubblicato dall’Institute of Supply Management. La notizia ha scatenato l’ottimismo sui mercati, già positivi sulla scia dell’annuncio che Cina e Stati Uniti riprenderanno le trattative commerciali ad ottobre.

Nel complesso, le notizie hanno ridimensionato i timori di una recessione senza intaccare la fiducia che sia…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer