Governo: Salvini; ho peccato di buona fede, ha vinto profumo poltrone

8

“Magari ho peccato di buona fede, sono un essere umano; visto che ho detto: non c’è una maggioranza, Conte aveva sempre detto che si sarebbe andati al voto, diamo la parola al popolo”.

Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso della registrazione di Porta a Porta, tornando sui motivi che l’hanno portato a far cadere il Governo.

“Il profumo di portone è molto più appetitoso per alcuni delle elezioni”, ha osservato Salvini, ma si tratta di “poltrone portate a casa con inganno”.

gug/liv

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer