Governo: un sottosegretario per Roma Capitale (Messaggero)

11

Nelle prossime ore la lista dei sottosegretari dovrebbe essere chiusa. E tra le ipotesi sul tavolo, c’è anche quella di istituire un sottosegretario che segua le aree urbane con particolare attenzione alla riforma e all’assegnazione dei poteri a Roma Capitale.

Per farlo però, scrive Il Messaggero, servirebbe un decreto che metta insieme tutte le competenze. Dunque potrebbe esserci una figura alla presidenza del Consiglio che segua proprio queste tematiche. In quel caso, se l’operazione andrà in porto, c’è chi vede come candidato naturale il dem Roberto Morassut, ex assessore di Roma nel decennio scorso, che ha sempre seguito la materia. L’obiettivo: il rilancio di Roma. Su un altro fronte per il posto di sottosegretario allo Sviluppo economico con deleghe alle comunicazioni, l’uomo su cui potrebbe puntare il Pd è il lucano Salvatore Margiotta. Per il resto la partita è ancora aperta, si parla di 44 sottosegretari, di cui 24 al Movimento 5 Stelle, 18 dei Dem e 2 di Leu.

red/lab

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer