Greggio su, il ministro per l’energia saudita intende tagliare la produzione

14

Il prezzo del greggio continua a salire negli scambi asiatici di questo martedì, con il nuovo Ministro per l’Energia saudita, il principe Abdulaziz bin Salman, che ha lasciato intendere la sua intenzione di continuare a tagliare la produzione.

I future del greggio WTI USA salgono dello 0,5% a 58,12 dollari alle 23:42 ET (03:42 GMT). I future del Brent, il riferimento internazionale, vanno su dello 0,4% a 62,85 dollari.

I rialzi sono stati registrati sulla scia delle parole del principe Abdulaziz, secondo cui non ci sarà alcun cambiamento radicale nella politica petrolifera del regno e l’accordo globale per il taglio di 1,2 milioni di barili al giorno…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer