Guerra commerciale Usa-Cina: Trump posticipa aumento dazi, Pechino si impegna a riacquisto prodotti agricoli

15

Prove di intesa tra Stati Uniti e Cina, in vista dell’incontro tra le delegazioni atteso per gli inizi di ottobre? E’ presto per dirlo, ma le controparti stanno facendo qualche passo per smorzare le tensioni.

Dal canto suo, con un post su Twitter, il presidente americano Donald Trump ha reso nota l’intenzione di ritardare l’imposizione dell’aumento di dazi dal 25% al 30% su beni cinesi importati per un valore di 250 miliardi di dollari dal 1° ottobre al 15 ottobre, a causa delle celebrazioni che si terranno in Cina per il 70esimo anniversario della Repubblica popolare cinese.

Pechino avrebbe proposto un’azione di buona volontà nei confronti di Washington, che si sostanzierebbe nel permettere alle aziende cinesi di tornare ad acquistare i prodotti agricoli Usa, tra cui…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer