Il nuovo Fisco parte dalle emergenze ma prenota una stagione di riforme

11

Il Fisco riparte dalle emergenze: aliquote Iva, taglio delle tasse, contrasto dell’evasione. Oggi si apre la due giorni di confronto parlamentare che, con il voto di fiducia prima della Camera e poi del Senato, porterà il governo Conte-bis alla piena operatività. E l’eredità della “questione tasse” fa già sentire il suo peso e richiede un’attenzione speciale. Non a caso, nel programma del nuovo esecutivo giallorosso che verrà illustrato dal premier Giuseppe Conte, i capitoli dedicati al fisco occuperanno ancora una volta una posizione di rilievo. La prima emergenza è quella dell’aumento delle aliquote Iva che scatta il 1° gennaio 2020: una partita da 23,1 …
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Il nuovo Fisco parte dalle emergenze ma prenota una stagione di riforme


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer