Illimity: con Cerberus acquista pacchetto Utp

111

Clicca qui per i Grafici di Illimity Bank

Illimity Bank e un’affiliata di Cerberus Capital Management hanno acquistato di un portafoglio crediti unlikely to pay (Utp).

L’affiliata di Cerberus ha sottoscritto la tranche equity, mentre illimity ha erogato Senior Financing per un ammontare di circa 110 milioni di euro, garantito da un portafoglio crediti Utp, prevalentemente corporate secured, del valore nominale lordo complessivo di circa 455 milioni di euro, ceduto da Banca Monte dei Paschi di Siena.

Con l’operazione annunciata oggi, il gruppo Cerberus ha finalizzato acquisizioni di crediti distressed in Italia per un totale di oltre 6 miliardi di euro di Gbv, a conferma del proprio focus sui crediti distressed nel mercato Italiano.

Illimity, dal canto suo, ha perfezionato – dall’inizio della propria operatività – operazioni di Senior Financing per oltre 350 milioni di euro di ammontare finanziato, confermando un’importante operatività anche in questo business.

Daniel Dejanovic, Senior Managing Director di Cerberus European Capital Advisors LLP, ha dichiarato: “L’Italia è un mercato estremamente interessante nel settore immobiliare e in quello dei crediti non-performing. In particolare, il gruppo Cerberus è molto attento al segmento degli Utp, che ha recentemente mostrato una forte accelerazione. La gestione degli Utp segue dinamiche diverse rispetto agli NPL e crediamo che nei prossimi anni le banche Italiane ridurranno ulteriormente la loro esposizione in questa tipologia di crediti, che rappresenta una asset class strategica per Cerberus. Le società del gruppo Cerberus continueranno ad investire in Italia con una prospettiva di lungo termine”.

Andrea Clamer, Responsabile della Divisione Npl Investment & Servicing di illimity, ha dichiarato: “L’accordo siglato con Cerberus rappresenta un’importante conferma della dinamicità del segmento del Senior Financing, in cui illimity si sta affermando come un player di riferimento. L’operazione annunciata oggi rafforza inoltre il posizionamento di illimity nel segmento degli Utp come operatore dal modello di business innovativo, in grado di gestire in modo integrato questo interessante segmento di credito distressed attraverso le proprie Divisioni Npl Investment & Servicing e Sme. Questa transazione segue infatti di poche settimane l’acquisto da parte di illimity di un portafoglio di circa 450 milioni di euro di GBV ceduto da Mps e composto da posizioni Utp. Complessivamente, con questo finanziamento sale a oltre 1 miliardo di euro il valore nominale lordo delle transazioni in crediti UTP generate da illimity.

com/cce

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer