Lega: Maroni, nessuno può insediare Salvini

13

Nessuno scossone in Lega Nord dopo la mossa di Salvini che ha portato alla ceduta del Governo.

Parola di Roberto Maroni, che parlando a margine del Forum Ambrosetti a Cernobbio, ha spiegato che “Matteo Salvini è il segretario, ha portato la Lega oltre il 30%. Non c’è nessuno dentro la Lega che voglia o possa insediare la sua leadership. Assolutamente”.

A chi gli chiedeva se ritenesse giusta la mossa di Salvini, l’ex ministro ha spiegato che “io avrei fatto un’altra mossa cioè quella di rafforzarmi all’interno del governo magari chiedendo al governo Conte il ministero delle Infrastrutture dopo la vittoria sulla Tav e magari anche il Mef”.

Secondo Maroni, quindi c’era “l’opportunità di continuare nell’esperienza di governo. Matteo Salvini ha fatto una scelta diversa, magari ha ragione lui, vedremo. Intanto è purtroppo nato il governo giallorosso”.

Fch

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer