Morto Giacomo Bulleri, ristoratore simbolo di Milano che stregò Callas e Kissinger

19

È morto a Milano, a 94 anni, Giacomo Bulleri, uomo simbolo della grande ristorazione italiana. Nel 1958 aveva aperto a Milano il suo primo ristorante, Trattoria da Giacomo in via Donizetti, dove sono passate celebrità come la Callas, Kissinger, Versace, Mondadori, Montanelli, Letizia e Gianmarco Moratti. Nel 2017 il New York Times lo aveva definito «The man who cooked for Italy», l’uomo che ha cucinato per l’Italia.

Nato a Collodi in Toscana nel 1925, si trasferisce giovanissimo a Torino, dove inizia a lavorare «a bottega» e a carpire i segreti de…
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Morto Giacomo Bulleri, ristoratore simbolo di Milano che stregò Callas e Kissinger


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer