Npl: Enria (Bce), smaltimento banche italiane va completato e accelerato

14

“L’aggiustamento” degli Npl da parte delle “banche italiane è stato significativo in termini di volumi e c’è stata la capacità di sostenere questo aggiustamento” sul fronte della redditività, “ma il processo non è completato: il rapporto Npl/crediti è più che doppio rispetto alla media Ue. Il processo va completato, serve un’accelerazione in un momento in cui i cieli macroeconomici si stanno oscurando”.

Lo ha affermato Andrea Enria, Capo della Vigilanza della Bce, nel corso

del Forum Analysis.

“Il livello di redditività non è soddisfacente”, ha aggiunto notando che l’indicatore è in media più basso rispetto a quella delle banche del Nord Europa. Enria ha quindi messo l’accento sui costi operativi che sono ancora troppo sostenuti.

cce

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer