Antonopoulos: la ‘supremazia quantistica’ di Google non avrà alcun impatto su Bitcoin

271

Bitcoin (BTC) non ha nulla da temere dagli ultimi progressi compiuti da Google (NASDAQ:GOOGL) nel campo dell’informatica quantistica: lo conferma una delle figure più note del settore.

L’effetto su Bitcoin? “Zip, bupkis, nada”Durante una sessione Q&A pubblicata su YouTube, Andreas Antonopoulos ha assicurato che il nuovo computer quantico di Google non rappresenta una minaccia per la sicurezza di Bitcoin e le altre criptovalute:

“Quale sarà l’effetto sul mining e sul mondo delle criptovalute in generale? Zip, bupkis, nada: non accadrà nulla.”

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer