Bankitalia: ‘necessario avviare nuovo ciclo di aggregazioni’ nel mondo bancario

13

“Pu

r in un contesto difficile, negli ultimi anni l’industria bancaria in Italia ha conseguito notevoli progressi. Vi è ora la necessità che si avvii un nuovo ciclo di aggregazioni. In Italia, un primo passo è stato compiuto nel settore del credito cooperativo. Banche più grandi e più efficienti sono verosimilmente in grado di sostenere con minori difficoltà gli ingenti investimenti richiesti per posizionarsi nel nuovo contesto di mercato determinato dalla digitalizzazione dell’offerta dei servizi finanziari”. Lo ha dichiarato Alessandra Perrazzelli, vice direttrice Generale della Banca d’Italia, nel corso dell’intervento odierno in occasione della 51esima ‘Giornata del Credito’ a Roma. Perrazzelli ha inoltre sottolineato che in Italia “le banche stanno ora attraversando una fase di forte trasformazione; i modelli di attività devono essere radicalmente innovati per recuperare redditività e far fronte al cambiamento…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer