Borse, sotto la lente le banche centrali e l’industria europea

18

Le borse sono entrate nel terzo trimestre con la retromarcia e la prima settimana di ottobre mostra ribassi generalizzati per gli indici azionari. Il rallentamento economico segnalato sia dal settore manifatturiero sia dai servizi ha innescato l’avversione al rischio, aggravata dalle notizie su nuovi dazi Usa alle merci europee. Il dietrofront degli investitori, del resto, arriva a seguito di guadagni che da inizio anno sono a doppia cifra per molti listini: a dispetto dei timori per le barriere doganali sulle società del tech il Nasdaq è salito…
Leggi anche altri post su Risparmio o leggi originale
Borse, sotto la lente le banche centrali e l’industria europea


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer