Def: Bankitalia, serve ricomposizione espansiva del bilancio

13

“Una “ricomposizione espansiva” del bilancio pubblico, che favorisca gli investimenti materiali e immateriali, e renda meno distorsivo il prelievo, riducendo la tassazione che grava sui fattori produttivi” puo’ sospingere la ripresa dell’economia e assicurare la sostenibilità della finanza pubblica.

Lo ha detto Luigi Federico Signorini, vice direttore generale di

Bankitalia, durante l’audizione al Senato sulla Nota di aggiornamento al

def.

pev

fine

MF-DJ NEWS

0810:07 ott 2019

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer