Dl Fisco, bozza da 51 articoli: un agente sotto copertura contro il gioco illegale

23

ROMA – E’ composta da 51 articoli la bozza di decreto fiscale su cui il governo sta lavorando. Il testo che l’ANSA ha potuto visionare è ancora in lavorazione e alcune norme sono incomplete o da valutare. Dovrebbe arrivare sul tavolo del Consiglio dei ministri lunedì. Prende dunque forma il decreto che accompagnerà la legge di bilancio. Lo compongono misure di contrasto all’evasione fiscale e contributiva e alle frodi fiscali, disposizioni in materia di giochi, più altre norme fiscali e non, come il rifinanziamento del fondo di garanzia per le Pmi.

Prevista una “riapertura” della rottamazione ter, per allineare le scadenze e consentire di rientrare ai ritardatari che non hanno già saldato la prima o unica rata alla scadenza del 31 luglio. La norma sposta al 30 novembre la data per il primo versamento (per chi ha scelto di pagare a rate) o per il saldo…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer