Finanza: nasce Ipca, ente degli italiani nel private capital

14

Ha preso il via Italian Private Capital Association (Ipca), associazione no-profit promossa da Valeria e Natalino Mongillo per unire nel mondo i professionisti italiani attivi nel mercato del Private Capital, lato General Partners (gestori di fondi di investimento) e Limited Partners (investitori).

L’ente, spiega una nota, ha il principale obiettivo di consolidare i rapporti professionali e personali dei propri associati creando una nuova ‘community’ attraverso l’organizzazione sia di eventi business e formativi con esponenti della finanza e dell’economia sia di eventi focalizzati sul sociale, volontariato, arte e cultura.

Nel Comitato Strategico – che raccoglie professionisti di spessore a rappresentanza del settore, a conferma dell’importante peso che sta avendo l’iniziativa – oltre ai Mongillo siedono Giovanni Davide Orsi, Managing Director e Head of Funds PE presso Psp Investments; Marco Anatriello, Co-Founding Partner di BlueGem; Marco Pugliese, Managing Director presso Omers Infrastructure e Sergio Jovele, Partner presso Partners Group.

A supporto dell’associazione è stato inoltre costituito un Advisory Board, a oggi composto da Marco Boldini, Head of Financial Services Regulatory, Legal presso Pwc; Alessandro Belluzzo, Equity Partner di Belluzzo International Partner e Massimo Carnelos, Head of Economic Office presso l’Ambasciata Italiana. Insieme al Comitato, questo organismo ha il compito di delineare un indirizzo strategico per Ipca, stimolando idee e progetti dove avranno un contributo attivo anche i membri dell’ente.

com/ofb

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer