Forex, dollaro giù su debolezza dati servizi Usa

31

NEW YORK (Reuters) – Dollaro ai minimi da quattro settimane contro lo yen e al livello più basso da una settimana nei confronti dell’euro.

Il biglietto verde è zavorrato dalla debolezza dei dati relativi a settore manifatturiero e servizi, che potrebbero segnalare un rallentamento dell’economia Usa.

La crescita del terziario Usa a settembre ha fatto registrare il ritmo più debole da tre anni, con l’indice Ism sceso a 52,6 dal 56,4 di agosto, sotto le attese. Ieri la lettura relativa alla manifattura ha segnalato il livello più basso da oltre dieci anni.

Gli investitori ora attendono il dato sugli occupati non agricoli Usa di domani, per capire se i timori di recessione sono confermati.

L’euro ha toccato i massimi da una settimana dopo i dati Usa.

Sterlina in rally contro il dollaro dopo che Steve Baker…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer