Giro di Lombardia, vince l’olandese Mollema. Italia da dimenticare

21

Eccolo qua, l’ultimo atto del ciclismo. Al Giro di Lombardia, la classica che chiude la stagione, la vittoria va a chi non te l’aspetti, come spesso succede quando troppi big si marcano stretti. Vai tu che vado io e, alla fine, l’olandese Bauke Mollema sulla salita del Civiglio, a una ventina di chilometri dal traguardo di Como, saluta la prestigiosa compagnia e se ne va indisturbato sorprendendo tutti.

L’ azione di Mollema, capitano della Trek Segafredo, 13 vittorie in carriera, non lascia scampo alla tardiva reazione dei big. Una splendida vittoria, quella dell’olandese, che arriva da solo seguito a 16 secondi dal campione del modo Alejandro V…
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Giro di Lombardia, vince l’olandese Mollema. Italia da dimenticare


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer