Gualtieri (Economia): “Nessuna tassa per le badanti, gli 80 euro per ora restano”

20

ROMA – il governo studia ora la possibilità di mettere in campo un nuovo intervento che possa rilanciare consumi e domanda interna, e quindi la crescita: l’assegno unico per i figli, che li accompagni da 0 a 18 anni, riscrivendo completamente gli attuali sostegni alla famiglia e alla natalità e assorbendo, in chiave familiare, anche il bonus degli 80 euro.

Una misura che il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, non cita mai in Parlamento – davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato –  dove esclude invece che il bonus del governo Renzi venga eliminato già con la prossima manovra: “E’ intenzione del governo – aggiunge – avviare una più generale riforma dell’Irpef, ma non si può fare nei pochi giorni che ci separano dalla manovra”.

Al momento, precisa, la “priorità” è abbassare “le tasse sul lavoro dipendente”. Mentre è escluso qualsiasi intervento sulle…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer