Inflazione ostinatamente non pervenuta in Giappone, prezzi produzione -1,1% a settembre

14

Nel mese di settembre l’indice dei prezzi alla produzione del Giappone (termometro, insieme all’indice dei prezzi al consumo, delle pressioni inflazionistiche di un’economia), ha segnato una variazione pari a zero su base mensile, in linea con le attese, segnando un lieve miglioramento rispetto al -0,3% di agosto.

Su base annua, il trend è stato di un calo dell’1,1%, come da attese e in ulteriore indebolimento rispetto al -0,9% precedente.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer