La vedova del fondatore di QuadrigaCX consegna 9 milioni di dollari di asset agli utenti

21

Robertson restituisce la maggior parte dei suoi beniIn una dichiarazione personale, pubblicata da Coindesk il 7 ottobre, Jennifer Robertson ha annunciato che avrebbe trasferito la maggior parte degli asset – valutati attorno ai 9 milioni di dollari – a Earnst&Young Canada. La big four ha agito da fiduciario fallimentare di QuadrigaCX.

Inoltre, Robertson ha spiegato di aver stipulato un accordo di transazione volontaria, che prevede la restituzione della maggior parte degli asset alle vittime finanziarie di QuadrigaCX:

“Ho stipulato un accordo di transazione volontaria in cui la stragrande maggioranza dei miei asset e tutti quelli dell’eredità verranno restituiti a QCX a beneficio degli utenti interessati”.

Robertson ha spiegato di avere avuto l’impressione che tutti gli asset fossero stati tutti acquistati con i profitti, lo stipendio e i dividendi legittimamente guadagnati da suo marito, aggiungendo:

Leggi il testo completo su Cointelegraph…
Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer