Parla Robert LoCascio, l’uomo che ha inventato i “ChatBot”

18

NEW YORK – “L’idea mi è venuta nel 1995. Dovevo acquistare un prodotto. Avevo bisogno di informazioni e non c’era nessuno online per fornirmele. Ho dovuto chiamare il call center, attendere a lungo di parlare con un operatore, spiegare… Alla fine, stremato da quella esperienza di acquisto, ho pensato che bisognava trovare un sistema per offrire automaticamente informazioni su Internet. Da quella esperienza – le esperienze negative sono preziose se ne sappiamo far tesoro – è nato tutto”.

Robert LoCascio, 51 anni, è un visionario imprenditore hi-tech newyorchese di origini italiane. Suo nonno è arrivato a inizio Novecento a Ellis Island c…
Leggi anche altri post su Economia Mondo o leggi originale
Parla Robert LoCascio, l’uomo che ha inventato i “ChatBot”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer