STARTUP: Go Volt sceglie Afone Participations per i pagamenti

11

Go Volt, società nel settore della mobilità elettrica fondata da Giuliano Bei, ha affidato la gestione delle transazioni online ad Afone Participations, operatore di telecomunicazioni e pagamenti elettronici quotato alla Borsa di Parigi sul listino Euronext.

Grazie alla collaborazione con l’Istituto di pagamento Afone Paiement, certificato dalla Banca d’Italia, gli abitanti delle principali città italiane che sceglieranno di viaggiare con gli scooter di GoVolt, potranno usufruire di soluzioni di pagamento fluide e sicure, utilizzando le proprie carte di credito e prepagate.

Giuliano Bei si è detto soddisfatto “della cooperazione con il team Afone. In particolare il customer care di Afone Participations è rapido ed accurato. Da subito abbiamo apprezzato l’intuitività della piattaforma e gli strumenti di incasso a disposizione. E’ comodo far pagare i clienti attraverso un link che indirizza l’utente direttamente alla pagina di pagamento. Una user interaction rapida ed efficace per recuperare le transazioni precedentemente non andate a buon fine”.

GoVolt è una startup innovativa italiana che opera nel settore della mobilità sostenibile, offrendo servizi di sharing di veicoli 100% elettrici. Fondata a dicembre 2017 da un’idea di Giuliano Blei, è attiva a Miano con una flotta di 150 scooter elettrici dispiegati in modalità free floating. Il noleggio avviene interamente tramite l’app di GoVolt.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer